Possono essere chieste da privati e/o società di assicurazioni anche ai fini della tutela di diritti in sede giudiziaria.

A supporto degli Uffici Antifrode e degli Ispettorati Sinistri delle Compagnie Assicuratrici, mirano al contrasto dei tentativi di frode in merito alla dinamica dei sinistri, responsabilità professionale, risarcimenti per infortuni e malattie, danni alla proprietà, furti e incendi, responsabilità civile auto, etc..

Vengono effettuate tramite sopralluoghi, dossier fotografici, identificazione, rintraccio e audizione di persone informate sui fatti, accertamenti presso le Autorità, acquisizione di documentazione e attività di intelligence.

Relativamente ai tentativi di frode posti in essere tramite simulazione di furto o appropriazione indebita, le investigazioni mirano alla localizzazione dei veicoli oggetto di furto o appropriazione indebita, all’accertamento delle modalità della loro esportazione e/o immatricolazione in un paese UE o extracomunitario nonché all’eventuale acquisizione della documentazione idonea da produrre in giudizio.

Altre investigazioni concernono l’identificazione di veicoli importati in Italia e l’accertamento della loro provenienza, condizioni generali e d’uso pre-importazione, allo scopo di contrastare i tentativi di frode messi in atto tramite combinazioni variabili di importazione o esportazione del veicolo unite alla simulazione di sinistri e/o danni.

  • Attività di Indagine in Ambito Assicurativo
  • Dinamica dei sinistri vari
  • Ricostruzione ed analisi di incidenti aerei
  • Responsabilità professionale
  • Risarcimenti sul lavoro
  • Frode in danno delle società di assicurazione

All’interno del nostro studio investigativo esiste un’unità specializzata nella lotta contro le frodi ai danni delle Compagnie di Assicurazione per verificare autenticità dei sinistri con raccolta di prove utilizzabili in giudizio.

Gli accertamenti, volti a raccogliere elementi utili a dimostrare la veridicità dei fatti dichiarati, si sviluppano per step.

I principali sono:

  • Verifica dichiarazioni
  • Verifica sinistrosità e recidività dei coinvolti
  • Escussione e attendibilità dei testimoni
  • Verifica intervento Autorità
  • Acquisizione copia Rapporto
  • Rilievi sul luogo del sinistro
  • Relazione finale